Messo in evidenza

Ristrutturazione delle scuole al Burio, 16 milioni bastano

Il PLR Gordola vuole soluzioni nel dialogo.

La sezione PLR si è chinata sulle intenzioni del Municipio, il quale ha proposto un progetto che prevede la ristrutturazione della palestra e degli spogliatoi per un investimento di 3.8 mio CHF. Prossimamente sarà presentato un ulteriore messaggio inerente all’ampliamento della struttura tramite l’aggiunta di un prefabbricato (blocco G) ed uno relativo ai costi per la ristrutturazione completa della scuola. Il tutto per un costo stimato di circa CHF 20 mio. Alla luce di quanto sopra, il PLR di Gordola precisa la propria posizione.

Ristrutturazione sì, scuola nuova no: nel 2019 il Municipio aveva dato un mandato esterno per verificare se ci fossero possibili ubicazioni per l’edificazione di una nuova scuola su terreni già di proprietà del comune e lo studio ha confermato che questa possibilità attualmente non esiste.


Budget massimo CHF 16 mio, compresa la piscina, ma nessun assegno in bianco. Il PLR non è d’accordo di approvare dapprima un credito per il solo risanamento della palestra di 3.8 mio CHF e poi gli altri crediti che seguiranno di volta in volta (“tattica del salame”). Prima di approvare questo credito auspichiamo di  avere un progetto generale aggiornato che consideri la ristrutturazione globale. Solo così la vigilanza sui costi può essere garantita.


Creazione di un nuovo blocco, no: oltre a non comprendere il motivo di un blocco nuovo comporterebbe un ulteriore costo stimabile in ca. 2 mio CHF


Scuola dell’infanzia, sì ma con una pianificazione a medio lungo termine: per il 2021-2022 è presumibile dover  creare una sezione provvisoria al Burio. Se questa nuova sezione non dovesse avere una continuità negli anni seguenti, sarebbe più vantaggioso cercare altre soluzioni, come ad esempio una collaborazione con i comuni limitrofi. Se, al contrario, la necessità di aumentare le sezioni di scuole dell’infanzia dovesse confermarsi a medio-lungo termine, il PLR auspica uno studio sull’ampliamento di una delle due sedi tenendo presente densità popolazione nei vari quartieri, spazi verdi e viabilità.


Piscina sì, se compresa nel budget di 16 mio CHF, ma non a tutti i costi: da oltre 10 anni la piscina non è più funzionante e nel frattempo si è trovato una soluzione con il vicino Centro Sportivo di Tenero. Si può valutare la trasformazione della piscina in una sala multiuso, con la possibilità di modularla per l’insediamento di nuove classi o di una palestra nel caso di necessità. Se però il budget di 16 mio CHF può essere rispettato il PLR è disposto a valutare anche il rinnovo  della piscina scolastica.


Le soluzioni sono solo nel dialogo: invitiamo tutti i partiti a discutere il progetto al Burio “senza steccati” nell’interesse del Comune e della popolazione. Lungimiranza e volontà di portare a termine in tempi brevi questo risanamento sarà la nostra priorità. Abbiamo una scuola risanata con CHF 16 mio, un investimento considerevole per il nostro comune e per il futuro dei nostri cittadini. È una spesa importante ed è necessario contenere la spesa in modo da poter mantenere un moltiplicatore attrattivo senza compromettere altri investimenti importanti per il futuro di Gordola e rinunciare ad altri servizi.  

 

Sezione PLR, 19 giugno 2020.
Mauro Andreotti, Presidente. mauro.andreotti@bluewin.ch